Il lavoro per la creazione della versione definitiva di Windows 10 sta progredendo a marcia forzata per la creazione della versione definitiva. Sembra che attualmente una delle parti del nuovo sistema operativo attenzionata dal colosso informatico di Redmond è quella multimediale. Un ingegnere del software del comparto Windows Software impegnata nell’applicazione, Ellen Kilbourne, ha annunciato che in cantiere vi sono importanti aggiornamenti delle applicazioni multimediali.

Sebbene non vi siano notizie certe sappiamo che con molta probabilità che la prossima beta di Windows 10 sarà rilasciata ai tester entro il mese di novembre. Secondo Ellen Kilbourne sono tre le applicazioni che otterranno i maggiori aggiornamenti ovvero l’applicazione Media e Films e Microsoft DVD Player. Nel primo caso saranno migliorati i metadati in modo tale che un utente possa sempre essere in grado di sapere cosa si sta vedendo. L’applicazion Microsoft DVD Player è molto importante poiché copre una mancanza di Windows Media Center. La Media Center non è, infatti, in grado di leggere i DVD e il colosso informatico statunitense ha prodotto il Media Player. Gli aggiornamenti per questo software non influenzeranno particolarmente l’uso visto che sono migliorie pensate per la stabilità. Di solito questi aggiornamenti dovrebbero essere automatici ma se questo non dovesse accadere è possibile scaricarle dal App Store di Microsoft.

Windows 10, tra qualche settimana, si arricchirà ancora di molte applicazioni e funzionalità nuove ed interessanti. Questi interessanti miglioramenti dovrebbero contribuire a portare un successo molto interessante al nuovo sistema operativo del colosso informatico degli Stati Uniti d’America. Migliorare le applicazioni è sicuramente il passo migliore per creare un ottimo prodotto.

CONDIVIDI
Articolo precedenteHTC copia Apple… o viceversa?
Prossimo articoloSSD 850 Pro di Samsung, tante offerte su Amazon.it per mettere il turbo al proprio PC