WiFi4EU, il programma UE per l'accesso gratuito al web

Il Parlamento Europeo ha da poco approvato in via definitiva un nuovo programma comunitario per la realizzazione di connessioni Internet WiFi gratuite in tutta l’Unione Europea.

L’iniziativa prende il nome di WiFi4EU e, secondo quanto annunciato dalla stessa UE in un comunicato stampa, “i fondi saranno utilizzati in maniera “geograficamente equilibrata” in più di 6000 comunità in tutti gli Stati membri e sulla base dell’ordine di arrivo delle richieste. Finanzieranno connessioni wireless gratuite nei centri pubblici, compresi gli spazi esterni accessibili al grande pubblico (biblioteche, amministrazioni pubbliche, ospedali, ecc.)”.

I fondi saranno erogati agli enti pubblici che si faranno carico di coprire i costi operativi della rete per almeno tre anni e offrire agli utenti una connessione gratuita, sicura e di facile accesso e potranno essere utilizzati soltanto a condizione che siano esclusi sia pubblicità sia l’utilizzo di dati personali a fini commerciali. Naturalmente, l’accesso al web dovrà essere fornito nelle lingue dello Stato membro e, se possibile, nelle altre lingue ufficiali dell’Unione Europea.

“L’iniziativa WIFI4EU è stata una forte visione politica che diventerà presto una realtà concreta in tutta l’UE e farà sì che, indipendentemente da dove viva o da quanto guadagni, ogni europeo tragga vantaggio da una connessione WIFI di alta qualità. Ciò migliorerà la società europea dei gigabit, rendendola economicamente competitiva e socialmente inclusiva”, ha commentato il relatore Carlos Zorrinho.