Una nuova applicazione, concepita allo scopo di ottimizzare le risorse e la gestione della rete, ti consente di massimizzare il controllo sul network ed in contemporanea colmare il collo di bottiglia che i moderni dispositivi si portano dietro sin dagli albori della nuova tecnologia: il rapido degrado delle capacità energetiche del dispositivo. In presenza di segnale scarso o assente, che assieme alla cattiva gestione delle risorse per le app in background ed i servizi accessori quali GPS e Bluetooth portano ad rapido degrado delle facoltà di carica batteria, infatti assistiamo all’incapacità del dispositivo di superare la giornata tipica di utilizzo. Ed ecco che viene in aiuto WiFI Matic, una nuova curiosa applicazione Android che vi consentirà di prolungare la durata utile della vostra batteria e non solo. Perché non solo? Scopriamolo.

WiFi Matic – Pieno controllo del tempo e dello spazio

WiFi Matic Android è un’applicazione davvero unica che stravolge il modo di connettersi in rete nei confronti di tutti gli utenti. Infatti, l’app consente l’attivazione e la disattivazione automatica del WiFI senza usare il GPS. E che c’entra il sistema di geolocalizzazione? La risposta è presto data. L’applicazione, infatti, sfrutta le celle broadcast del nostro del nostro operatore per attivare e disattivare la connessione WiFI nel momento in cui viene rilevata la rete wireless di preferenza intervenendo in modo del tutto automatico e trasparente all’utente.WiFi Matic Android

Il suo utilizzo è assai semplice. Ti basta spuntare la checkbox relativa ad Attiva WiFi Matic per attivare la funzione. Selezionate poi la successiva opzione alla voce Ricorda le reti WiFI ed impostate, seconda le vostre preferenze, anche un intervallo di tempo personalizzato per la frequenza di controllo sulle connessioni attraverso il modulo WiFI interno al telefono dalla terza voce in elenco. Il secondo tab presenta il log delle reti attraverso cui sono avvenute le connessioni mostrando l’SSID ed il numero di celle limitrofe agganciate alla rete in elenco considerata e l’eventuale orario di attivazione e disattivazione. Un’applicazione, davvero utile non solo al fine di controllare l’accesso alle reti ma anche per risparmiare batteria grazie alla programmazione temporale e delle frequenze di aggiornamento riguardo le scansioni di reti. Cosa ne pensate? Avete già sentito parlare di WiFi Matic per Android? Correte a scoprirla scaricando la relativa app attraverso il badge qui sotto e lasciateci pure tutti i vostri commenti.

Badge-Google-Play

VIA