No, non si tratta dei classici messaggi truffa che circolano da anni annunciando il ritorno di WhatsApp a pagamento, ma secondo alcuni rumors sembra che l’azienda abbia intenzione di introdurre una versione dell’applicazione di chat appositamente pensata per le imprese.

A onor del vero sono mesi che circolano online alcune indiscrezioni che affermano la volontà dell’azienda di creare un’applicazione di chat stand-alone destinata al business. C’è chi addirittura sostiene che la società stia già sperimentando una versione a pagamento.

Tali rumors stanno diventando sempre più insistenti e nel corso di queste ultime ore è comparso un annuncio di lavoro proprio da parte dell’azienda di proprietà di Mark Zuckerberg: sembra che la società sia alla ricerca di un “Product Manager, Monetization“. La dicitura non lascia spazio a dubbi, specialmente se si prosegue la lettura dell’annuncio il quale recita quanto segue: “Cerchiamo un leader che dimostri un’esperienza nel realizzare prodotti, abbia un’empatia per i consumatori e le imprese, […] voglia capire e sbloccare il potenziale di WhatsApp per servire milioni di aziende”.

In effetti il lancio di una versione business di WhatsApp potrebbe essere la nuova gallina dalle uova d’oro per la società, dato che offrirebbe la possibilità di guadagno di una buona parte di quel miliardo di utenti attivi ogni giorno sulla nota applicazione di messaggistica istantanea.

Al momento non ci sono conferme o smentite da parte di Menlo Park, né ulteriori dettagli circa la tempistica per un eventuale rilascio della nuova versione di WhatsApp, non ci resta che attendere ulteriori riscontri ufficiali per saperne di più.

VIAWhatsApp
FONTESmartdroid.de
CONDIVIDI
Articolo precedentePokémon GO Fest i premi globali sono stati estesi per 72 ore
Prossimo articoloSamsung Galaxy A7 2018, trapelano in rete le principali caratteristiche tecniche