WhatsApp

Whatsapp aggiorna il “proprio stato” proponendosi con una ghiotta anticipazione vista nel corso di queste ore all’interno dell’ultima Beta Android in corso di testing, ovvero sia la possibilità di far diventare il nostro Instant Messagging ancora più social, grazie agli aggiornamenti di stato.

Per tutti coloro che si aspettavano avanzate funzionalità innovative e messaggi in bacheca del tipo standalone, le aspettative sono state deluse. Ad ogni modo, molti utenti saranno di certo felici di apprendere che Whatsapp Messenger potrà essere assimilato nelle funzioni a Snapchat, dopo il secondo fallimentare tentativo di Zuckerberg di annettere la società. Si parla, di fatto, della possibilitò di poter condividere in bacheca il proprio Status per un periodo massimo di 24 ore, prima che messaggi, ma anche foto e video vengano per così dire distrutti.

Una scheda presente tra l’indicazione delle chiamate e le Chat, infatti, ci ha resi partecipi della nuova scoperta che arriva in seguito all’annuncio delle nuove video chiamate Whatsapp, chiaro segno di sfida nei confronti degli attuali rivali Google e Microsoft, che ostentano la loro fetta di mercato nel settore social attraverso Duo e Skype.

Proprio come su Snapchat, inoltre, su Whatsapp saremo in grado di introdurre personalizzazioni su immagini e video con disegni a mano libera che si affiancano, inoltre, alle concessioni sulla stesura dei testi ed all’inserimento delle didascalie. Ne sapremo di più in vista del rilascio definitivo della nuova applicazione.

CONDIVIDI