supporto WhatsApp

Da un po’ di settimane stanno circolando online numerose indiscrezioni riguardanti l’arrivo di nuove funzioni per WhatsApp, specie per quella che consente di richiamare un messaggio appena inviato. Ebbene, secondo il team di WABetaInfo, tale funzione è vicina al suo debutto ufficiale, assieme ad un’altra feature che potrà risultare comoda a molti utenti: la possibilità di inviare qualsiasi tipo di file tramite WhatsApp.

Secondo quanto rivelato su Twitter da WABetaInfo, sembra proprio che l’azienda sta introducendo una nuova voce nella sezione FAQ con la guida al funzionamento della funzione “Recall“, la quale – secondo recenti rumors – può essere utilizzata entro 512 secondi dall’invio del messaggio, l’equivalente di  8 minuti e 32 secondi, anche se tale limite potrebbe cambiare prima del suo rilascio.

Questa nuova funzionalità è attesa da molti utenti, dato che potrebbe rivelarsi molto utile nel caso in cui una persona possa commettere un errore ed inviare un messaggio ad un contatto anziché un altro oppure possa pentirsi di aver scritto determinate frasi.

Di seguito il tweet originale rilasciato da WABetaInfo:

Il team fa inoltre sapere che la funzione che consente di condividere qualsiasi tipo di file è già in una lenta fase di rollout, tramite un update lato server. A breve gli utenti WhatsApp potranno condividere qualsiasi tipo di file, ma con dei limiti basati sul loro “peso”: non superiore a 64 MB per la versione Web, 100 MB per Android e 128 MB per iOS.

Sappiamo molto bene che lo staff di WABetaInfo è solitamente una molto affidabile quando si parla di WhatsApp perciò possiamo reputare tali informazioni come altamente attendibili.