Il team di sviluppo di WhatsApp è sempre al lavoro su nuove feature e peculiarità da apporre all’applicazione mobile che conta oltre un miliardo di utenti attivi. Basti pensare alle prossime funzioni in dirittura d’arrivo, come la possibilità di ritirare un messaggio, inviare pagamenti o la possibilità di creare degli Stati colorati.

Com’è ormai risaputo, la nota piattaforma di messaggistica istantanea più utilizzata al mondo presenta anche una versione web, sulla quale gli sviluppatori hanno da poco avviato la distribuzione della funzione Storie.

Per chi non la conoscesse, la versione di WhatsApp Web è il servizio che consente di utilizzare il proprio account WhatsApp anche sul proprio PC Desktop tramite browser: per poter attivare il proprio profilo basta recarsi sul sito ufficiale all’indirizzo web.whatsapp.com e scansionare l’apposito codice QR con il proprio smartphone.

Da adesso, quindi, anche nella versione web dell’applicazione di chat compare accanto al proprio nome la tipica icona di forma circolare (foto in evidenza) che consente l’accesso alle pagine relative alle Storie (conosciute anche con il nome di “Stato“) dei vari utenti, con la possibilità di poter aggiungerne uno personale.

Come accennato poco fa, la nuova funzionalità è già disponibile all’interno della versione web della nota piattaforma di chat.