WhatsApp per iOS

Dopo gli ultimi aggiornamenti per la versione Android ora arriva anche l’ultima versione di WhatsApp per iOS nella quale è stato introdotta un’importante novità per quel che riguarda la sicurezza, uno dei tasti più dolenti degli ultimi mesi anche per la celebre applicazione di messaggistica istantanea.

La novità per la sicurezza presente nell’ultimo aggiornamento di WhatsApp per iOS riguarda la possibilità di crittografare i propri backup. Questo sistema utilizza la propria scheda SIM e il numero utilizzato per accedere su WhatsApp. Opzione questa che è tranquillamente disattivabile nelle opzioni dell’applicazione.

L’introduzione dell’aggiornamento di WhatsApp per iOS mira a proteggere i dati degli utenti da improvvisi attacchi alla sicurezza, problema che nelle scorse settimane ha coinvolto anche WhatsApp. Sono stati molti, infatti, i sistemi (Apple e Android) violati da attacchi hacker e anche il sistema di crittografia delle conversazioni dell’app di proprietà di Facebook era finito nell’occhio del ciclone perché non capace di garantire la sicurezza dei propri dati. WhatsApp quindi si aggiorna puntando tutto sulla sicurezza e per rassicurare i propri utenti, in questo caso quelli che utilizzano dispositivi con sistema operativo iOs, sull’affidabilità delle propria piattaforma. Un aspetto sempre più importante cui in molti fanno, e faranno, sempre più attenzione in futuro.