Dopo una fase di rollout per i dispositivi mobili con sistema operativo Android, il nuovo aggiornamento WhatsApp è finalmente disponibile anche per iPhone e iPad e il loro sistema iOS di Apple.
Tra le novità più attese, la possibilità di fissare in alto le conversazioni più importanti: esattamente come nella versione Android, per fissare in alto una chat basta premere a lungo sul contatto che si desidera tenere in evidenza e poi toccare l’icona a forma di puntina. A questo punto la conversazione di chat intrapresa con quel determinato contatto sarà spostata in cima alle altre conversazioni e rimarrà così anche nel caso in cui si ricevano nuovi messaggi da altri contatti.
Altra importante novità riguarda la possibilità di inviare qualsiasi tipo di file (con un “peso” non superiore a 128MB): per poter inviare un file basterà fare tap sull’icona egli allegati, selezionare la voce “Documento” e scegliere il fie che si desidera inviare.
Di seguito il changelog ufficiale presente nella pagina dedicata a WhatsApp sull’iTunes App Store di Apple, raggiungibile al seguente link.

Novità nella versione 2.17.40

• Fissa le chat in cima alla tua lista di chat, in modo da poterle trovare facilmente. Ti basta scorrere la chat verso destra e toccare l’icona della puntina.
• Ora puoi inviare qualsiasi tipo di documento. Per farlo, apri una chat, tocca l’icona della graffetta e seleziona il documento.
• Quando ricevi più foto allo stesso tempo, ora puoi toccare e tenere premuto un gruppo di foto per inoltrarle o eliminarle più velocemente.

FONTEiTunes App Store
CONDIVIDI
Articolo precedenteMeizu Pro 7, finalmente la data: presentazione il 26 luglio
Prossimo articoloAnche Facebook celebra il World Emoji Day