Un nuovo pericoloso Trojan sta girando in rete e cerca di infettare sfruttando WhatsApp quanti più utenti possibili. Si tratta come sempre di un messaggio che promette di fare tutt’altro ma in realtà se cascherete nel tranello vi ritroverete con un PC e/o smartphone infetto. Ecco come evitare di essere attaccati.

WhatsApp, infettare i device con una semplice nota vocale, attenti alla nuova truffa

A scoprire il nuovo Trojat ESET, la famosa casa ideatrice anche dell’ottimo antivirus PC NOD32. I ricercatori hanno scoperto che in questi giorni sta iniziando a circolare in rete questo nuovo virus che viene ricevuto tramite mail e si va automaticamente a posizionare (nella maggior parte dei casi) dentro la cartella SPAM. Quando un messaggio finisce automaticamente nello SPAM non è un buon segno, quindi siate sempre cauti nell’aprire questo tipo di mail.

Tornando in ogni caso sull’argomento, aprendo questa mail vi ritroverete di fronte ad una schermata simile a WhatsApp che vi comunica come sia stato ricevuto un nuovo messaggio vocale quando non disponibili. Al centro della nuova mail in bellissima vista anche un tasto Play che, una volta premuto, vi rovinerà per sempre. E’ un Trojan, non verrà scaricato alcun messaggio vocale, quindi non cliccate assolutamente sul tasto Play.