whatsapp

WhatsApp in tilt, non funziona, va in blocco, non consente ne inviare ne ricevere messaggi e questo proprio il giorno di capodanno, quando milioni di utenti in tutto il mondo lo avrebbero voluto utilizzare per inviare auguri ad amici e parenti. -ma perché è successo? L’azienda fornisce la propria spiegazione, scusandosi inoltre per l’accaduto.

WhatsApp in tilt per Capodanno

Come prontamente segnalato in tempo reale sul nostro sito, l’ultimo giorno del 2015 si è chiuso con enormi problemi per il servizio di messaggistica istantanea WhatsApp che a partire dalle ore 17.12 italiane, ha iniziato a manifestare problemi nell’invio e ricezione dei messaggi in tutto il mondo, segnalando in molti casi, una presunta assenza di connessione dati e costringendo l’azienda, che ricordiamo essere di proprietà di Facebook, ad ammettere su Twitter l’esistenza del problema sul servizio, ripristinato parzialmente alle ore 18 circa, ma con ricadute e blocchi continui, fino alle 23.20 circa, momento nel quale tutto è tornato alla normalità, consentendo fortunatamente a noi italiani, di poter inviare gli auguri per il 2016 con un messaggio gratuito.

WhatsApp si scusa e spiega l’accaduto

Purtroppo però non tutti sono stati fortunati come noi europei ed in molte parti del pianeta, le tante ore nella quali WhatsApp non è stato operativo, hanno coinciso proprio con la mezzanotte, impedendo così l’utilizzo del servizio proprio in uno degli eventi dell’anno nel quale sarebbe stato utilizzato dai milioni di utenti sparsi nel mondo, costringendo diverse persone a cercare rapidamente una soluzione alternativa.

Il grave problema di ieri ha inoltre costretto il portavoce ufficiale di WhatsApp a rilasciare un comunicato ufficiale nel quale, scusandosi con tutti gli utenti per il disservizio, ha chiarito che il blocco è stato causato proprio dall’alto numero di messaggi inviati da tutto il mondo per il capodanno e che hanno causato il tilt di diversi server dell’infrastruttura di WhatsApp.

Il problema ora sembrerebbe fortunatamente rientrato del tutto e se in diversi Paesi è stato necessario trovare soluzioni alternative, almeno tutti noi abbiamo potuto utilizzare WhatsApp per inviare gli auguri per uno splendido 2016, con la speranza che il nuovo anno porti il servizio di messaggistica istantaneo più popolare del pianeta a migliorare ulteriormente la propria infrastruttura e non ricadere nell’errore.

CONDIVIDI
Articolo precedenteInstagram si aggiorna su Android: aggiunto “3D Touch” su TUTTI gli smartphone
Prossimo articoloSamsung programma uscita di cintura intelligente e altri interessanti gadget
  • Mamma mia quante scene……e che sarà successo mai……