WhatsApp

Buone notizie in arrivo per gli utenti che continuano a popolare uno dei cosiddetti sistemi operativi “obsoleti”. WhatsApp informa che, a discapito di quanto affermato ad inizio anno, il supporto per piattaforme quali Nokia S40, Symbian S60, BlackBerry OS, e BlackBerry 10 verrà esteso di altri sei mesi, culminando nel prossimo mese di Giugno 2017.

WhatsApp

Con l’annuncio in cui WhatsApp informava della fine al supporto per le piattaforme sopracitate, lo scorso Febbraio la compagnia aveva posto come margine la fine di questo 2016. Ricordiamo, inoltre, che tra queste piattaforme non solo compaiono le piattaforme più marginali, bensì vengono annoverate anche le release piuttosto datate ed in particolare quelle precedenti ad Android 2.3 Gingerbread, Windows Phone 7 o iOS 6.

Nel caso in cui facciate parte dei diretti interessati al provvedimento di WhatsApp, l’unico suggerimento che possiamo dare è lo stesso fornito dal social: aggiornare il proprio dispositivo ad un modello più recente, in modo tale da poter godere del servizio per ancora diverso tempo.

Per quanto concerne il quadro finanziario, WhatsApp non perderà grandi cifre con la fine del supporto per le piattaforme indicate. Con più di un miliardo di utenti all’attivo, una perdita di circa un paio di milioni non dovrebbe intaccare le solide spalle del gigante.

CONDIVIDI
Articolo precedenteAcquista Honor 8 e parti in viaggio con Volagratis
Prossimo articoloiPhone 8, Apple chiede maggiori display OLED a Samsung