WhatsApp, l’applicazione di messaggistica istantanea più utilizzata al mondo, sta per fare il suo debutto sui PC Desktop dotati di Windows 10, direttamente dal Windows Store.

Già nel corso del recente Build 2017, l’azienda Microsoft aveva annunciato l’arrivo di ulteriori nuove applicazioni all’interno del market di Windows 10, come ad esempio iTunes di Apple, presto disponibile nello store del suo attuale sistema operativo.

Da poche ore, difatti, anche la nota applicazione di chat WhatsApp ha fatto la sua comparsa nel Windows Store. Per il momento non può ancora essere scaricato, ma la sua pagina è già attiva e raggiungibile, perciò con ogni probabilità il suo debutto ufficiale è pressoché imminente.

Entrando nel dettaglio si tratta del software PC Desktop di WhastApp convertito in un’applicazione Windows 10 tramite Desktop Bridge, l’apposito strumento a marchio Microsoft che consente agli sviluppatori di inserire le app win32 all’interno del Windows Store: ciò significa che l’app in arrivo sarà identica a quella già disponibile sul sito ufficiale di WhatsApp, con il vantaggio non indifferente di ricevere in automatico tutti gli aggiornamenti dell’applicazione stessa, senza dover necessariamente ricorrere alla verifica manuale di volta in volta.

In più, con l’arrivo di WhatsApp nello Store di casa Microsoft, l’applicazione di chat verrà resa compatibile con il recente sistema operativo Windows 10 S, sul quale possono girare esclusivamente le applicazioni presenti all’interno del Windows Store.

FONTEFonte
CONDIVIDI
Articolo precedenteHuawei Y7 ufficiale con batteria da 4.000 mAh ed Android 7.0 Nougat
Prossimo articoloNuovi colori per WhatsApp, occhio al messaggio truffa