In queste ultime ore l’applicazione WhatsApp Beta ha ricevuto un nuovo aggiornamento per dispositivi Android, raggiungendo la versione v2.17.277 ed introducendo una novità molto attesa.

Con questo update, finalmente, anche WhatsApp Beta dispone del supporto agli Shortcuts, ovvero le cosiddette “scorciatoie“: una funzione inizialmente lanciata dal Pixel Launcher e successivamente supportata da altre applicazioni come Nova Launcher e Action Launcher.

Attualmente gli shortcut disponibili sono tre: su Pixel Launcher è possibile avviare una nuova chat, aprire la fotocamera in-app e accedere ai messaggi importanti. Non è invece possibile aggiungere una scorciatoia per le chat più recenti, anche se per tale funzione è sempre possibile utilizzare i widget di WhatsApp.

Per poter provare le nuove feature introdotte nella versione 2.17.277 di WhatsApp Beta bisogna disporre di un launcher compatibile: ad esempio, Nova Launcher e Action Launcher non riescono a supportare la funzionalità per implementare la scorciatoia dei messaggi importanti.

Come accennato poco fa, l’ultima versione di WhatsApp Beta è disponibile sui dispositivi mobile con sistema operativo Android presso la pagina dedicata sul Play Store di Google, al seguente link. Nel caso in cui si desideri procedere all’installazione manuale tramite file APK è possibile scaricare il file d’installazione facendo click su questo link.