WhatsApp attenzione al lucchetto: cos’è e come funziona

WhatsApp attenzione al lucchetto: cos’è e come funziona

Moltissimi utenti WhatsApp sicuramente gradiranno la nuova funzione in arrivo, specialmente se questi si trovano a dover scegliere tra l’applicazione di messaggistica istantanea di cui Mark Zuckerberg è proprietario e Telegram che ormai vanta un numero indefinito di funzioni extra.

Tra le due applicazioni, però, il divario sembra accorciarsi sempre di più e la conferma arriva dalle ultime beta analizzate dai colleghi di WABetaInfo. In particolare vi stiamo parlando delle versioni 2.18.70 e 2.18.71 in cui fa da protagonista principale il nuovo lucchetto che presto aiuterà gli utenti che amano particolarmente i lunghi messaggi vocali.

Proprio come avviene su Telegram, infatti, le nuove versioni beta includono la possibilità di fissare il badge dedicato così da non doverlo tenere necessariamente premuto a lungo rischiando anche di cancellare involontariamente quanto registrato.

lucchetto WhatsApp

Molti di voi già conoscono sicuramente il funzionamento grazie all’applicazione concorrente, per chi invece non lo conosce basti sapere che non c’è nulla di complicato: dopo pochi istanti dall’avvio di un messaggio vocale WhatsApp apparirà un lucchetto sopra al badge, basterà fare uno swipe verso quell’icona per bloccare lo stato di registrazione e parlare tranquillamente. Al termine, basterà premere il pulsante Invia proprio come se si volesse inviare un normalissimo messaggio di testo.

Non sappiamo quanto tempo possa mancare al rilascio della versione ufficiale, tuttavia possiamo anticiparvi che oltre al lucchetto verranno integrati – come già detto con un nostro articolo dedicato – anche dei miglioramenti per i famosi Stickers utili a vivacizzare le vostre conversazioni.

FONTE: WABetaInfo;

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: