whatsapp crittografia qrcode

Whatsapp Messenger ha cominciato a vociferare, già da qualche mese, a proposito dell’introduzione del nuovo sistema di autenticazione a due fattori, altrimenti detto 2FA, un acronimo derivante dall’inglese che sta, appunto,  per two-factor authentication. 

Ma, nonostante ciò, la funzione di autenticazione si trova ancora alla fase di beta testing e, almeno per ora, non vi sono sufficienti indizi per risalire ad una sua definitiva implementazione stabile a bordo delle previste piattaforme di riferimento volute per il client Web e la versione mobile di Windows Phone app. Le uniche avvisaglie di informazioni pervengono da una traduzione dallo spagnolo di alcuni screen che vediamo qui di seguito:

whatsapp-autenticazione

In particolare, gli screenshot sopra proposti sono stati pubblicati ad opera dei colleghi del portale di microsoftinsider.es. Da queste poche righe, però, non possiamo far altro che dedurre il riferimento alle versioni compatibili al nuovo standard, ovvero Windows Phone ed il client Web. Nessun dettaglio, come riferito poco sopra, in merito ai tempi di rilascio per la nuova funzione applicativa di sicurezza Whatsapp che, essendo ancora in Beta version, potrebbe manifestarsi solo tra qualche mese, Nel frattempo vi aggiorneremo in merito alla questione.  Restate, quindi, sintonizzati per ulteriori futuri aggiornamenti.

VIA