Solo ieri avevamo scritto di una voce di corridoio che voleva Google pronta a pagare ben 1 miliardo di $ per l’acquisto del noto servizio di messaggistica WhatsApp, ma oggi è arrivata una decisa smentita da parte di quest’ultima.

Il capo della divisione sviluppo economico di WhatsApp, Neeraj Arora, ha dichiarato che le due compagnie non hanno mai parlato di una possibile cessione aggiungento inoltre che WhatsApp non è assolutamente in vendita al momento.

La voce era trapelata perché Google è in procinto di rilasciare un nuovo servizio chiamato Google Babel, che andrà ad integrare i servizi Google+ e Google Chat e in quest’ottica tutto il know how di WhatsApp avrebbe sicuramente dato un enorme spinta al nuovo servizio.

Staremo a vedere se questa dichiarazione da parte di WhatsApp sia la verità od una mossa dei dirigenti per cercare di strappare un ulteriore offerta da parte di Google.