Watch Dogs 2

Siamo tutti d’accordo sul fatto che l’ultimo Watch Dogs rispecchia qualitativamente un titolo decisamente più completo, bello ed appagante del precedente. Nonostante questo, stando ai dati emersi recentemente da alcuni rapporti online, al situazione pare rispecchiare un andamento decisamente diverso che, in controtendenza, vede un progressivo e drammatico calo delle partecipazioni al nuovo gioco. Il calo è evidente, e lo si riscontra dall’impossibilità di annoverare il game all’interno della top ten di Steam.

Secondo, infatti, un report pubblicato da GitHyp, la nuova avventura grafica che vede impegnato in qualità di protagonista l’hacker Marcus Holloway non piace al pubblico, che fa registrare un picco di gamer che sfiora il tetto dei 18.113 utenti, contro i 47.000 del capitolo precedente. Ad oggi, i giocatori che partecipano all’avventura di gioco sono appena 9.604. Numeri davvero pessimi per un Watch Dogs che avrebbe, di fatto, dovuto rappresentare un best-buy della categoria, Questo quanto avviene su PC.

Leggermente migliore, invece, la situazione su console gioco, dove si osserva un dato nettamente superiore che conta su un ammontare di circa 380.000 copie regolarmente vendute già dai primi giorni del debutto. A questo punto non resta che attendere pazientemente nuove notizie ed il primo DLC da rilasciarsi il prossimo 22 dicembre 2016 su console Sony e poi su PC e XBox One.

VIA