Siamo ancora ben lontani dal vedere macchine volanti nelle nostre città, eppure Vodafone ha deciso di pensare ad un grande investimento dedicato al mercato delle auto connesse.

 

Parliamo di un settore che sta ottenendo solo ora i primi risultati ed esiste una minima percentuali di auto di questo tipo attive nel mercato mondiale.
Vodafone sa bene che il settore è in costante crescita ed ha pensato di procedere con l’acquisizione di Cobra Automotive Tecnologies. L’idea è quella di fornire nuove soluzioni ai clienti del futuro, visto che si parla di una società specializzata nel settore Machine to Machine, internet e servizi telematici. Con questa scelta commerciale, Vodafone potrà accedere alla zona industriale attiva in provincia di Varese per testare la produzione di nuovi hardware, software e connettività di vario genere.
Per chi non lo sapesse attualmente fanno parte del settore Machine to Machine diversi marchi famosi: Maserati, Ferrari, McLaren, Renault, Toyota e Volkswagen. Vista la popolarità della rete Vodafone attiva con 21 milioni di Sim M2M in tutto il mondo e 2,8 milioni di queste solo nel nostro territorio, le possibilità di riuscita del settore sono a dir poco eccezionali, non ci resta che attendere i progetti futuri.

Secondo voi come sfrutterà Vodafone questa possibilità?