Vodafone

Vodafone Italia ci rende partecipi degli ultimi resoconti finanziari relativi al semestre conclusosi lo scorso 30 settembre 2016 con una crescita nei mercati Europei della Germania e dell’Italia. Nello specifico, la divisione Italia ha registrato ricavi pari a ben 2,619 milioni di euro, in crescita dell’1,7% rispetto allo stesso periodo precedente e con un incremento medio del ricavo per unità (ARPU) dovuto sia a quello che è stato il risultato conferito dal settore fisso che mobile.

Nel settore Vodafone Italia Mobile, infatti, si è segnato un +1.5% che si traduce in 2.191 milioni di euro con servizi di rete fissa che hanno toccato quota 428 milioni di euro, in crescita del 2,6%. Aumenta, inoltre, anche l’incidenza sulle adozioni di tecnologie a banda larga in ambo i settori principali con un incremento complessivo notevole.

L’amministratore delegato Vodafone Italia si è detto pienamente soddisfatto ed ha contestualmente dichiarato che:

Abbiamo ulteriormente migliorato i nostri risultati nell’ultimo semestre in Europa, con risultati leggermente al di sopra delle nostre aspettative grazie anche al miglioramento del mercato tedesco e italiano e al buon risultato nell’area AMAP

Le chiusure, secondo i rapporti emersi di recente, parlano di un ricavo netto di 27.05 miliardi di euro, una cifra davvero considerevole, sebbene distante dall’anno precedente che aveva visto un ulteriore +3.9% rispetto a questo dato. E tu, sei Vodafone?

VIA