vine

Vine è stata fino alle prime settimane del 2017 un’applicazione gratuita che consentiva agli utenti di creare brevi video chiamati vines, per condividerli successivamente sui social network come Facebook o Twitter.

Il servizio è stato fondato nel 2012 da Dom Hofmann insieme ad altri due esponenti ma, venne acquistato da Twitter dopo pochi mesi. Nonostante la rapida crescita nel corso degli anni, a gennaio 2017 la piattaforma fu costretta alla chiusura e l’applicazione venne rinominata come Camera.

Nonostante la vasta possibilità di utilizzo, la piattaforma era particolarmente famosa tra gli utenti di Twitter. Era possibile creare dei mini-video dalla durata massima di 6 secondi e nel corso degli anni l’applicazione venne aggiornata per agevolarne l’utilizzo e registrare senza tenere premuto l’apposito pulsante. La chiusura della piattaforma ha sicuramente deluso tantissimi utilizzatori, successivamente costretti a migrare su Instagram e YouTube.

Nelle ultime ore, attraverso il profilo Twitter, Dom Hofmann ha pubblicato un semplice logo con font e colore uguali a quello utilizzato per il vecchio servizio, scrivendo semplicemente “v2“. Un chiaro riferimento ad un possibile ritorno del servizio, ma nulla di ufficiale per il momento.

Alcune settimane fa lo stesso Dom comunicò attraverso il social network che stava lavorando ad un nuovo progetto finanziato da se stesso ed esterno alla compagnia di cui attualmente fa parte. Insieme a queste informazioni, comunica anche ai suoi followers che continuerà a condividere informazioni durante le varie fasi di sviluppo del progetto.

Che sia quindi in arrivo un Vine 2.0? Non ci resta che attendere l’evoluzione degli eventi e scoprire se questo servizio voglia nascere per dare del filo da torcere a piattaforme concorrenti come Instagram o Snapchat.



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: