Vero, la app concorrente di Facebook e Instagram

Vero, la app concorrente di Facebook e Instagram

Chissà se arriverà mai una versione italiana di Vero, la app social che negli Stati Uniti è stata un vero e proprio boom di download, una sorpresa inaspettata per gli sviluppatori visto che questa app esiste già dal 2015 ma solo nelle ultime settimane ha conosciuto un successo straordinario, sarà forse merito indiretto delle polemiche sulle violazioni di privacy di Facebook? Sta di fatto che in poche ore Vero è stata scaricata oltre 600mila volte con oltre un milione di utenti su scala mondiale.

Vero è gratis per iOS e Android e al momento si presenta come un’applicazione libera da pubblicità, questo mette al sicuro i dati degli utenti che in questo modo non vengono profilati a fini commerciali, per il resto consente una maggiore personalizzazione nelle liste delle proprie amicizie e/o follower stabilendo una sorta di top ten per grado di importanza. Si ha cosi la possibilità di creare delle cerchie di amici stretti piuttosto che follower fino a semplici amici o conoscenti.

La app permette inoltre di condividere foto, video ma anche link nel testo, canzoni, libri e molto altro. Come detto per ora la app è completamente gratuita ma la totale assenza di pubblicità ci fa capire che potrebbe non esserlo per molto tempo anche a giudicare dal boom improvviso di download e di utenti ma al momento resta davvero una valida alternativa ai classici colossi social che spadroneggiano indisturbati.

L’altra grande novità è il feed dei post: non esistono algoritmi che influenzano il flusso di notizie e post degli utenti ma vengono mostrati semplicemente in ordine cronologico. Potremmo quindi sentir parlare di questo social sempre di più nei prossimi mesi e attendiamo uno sbarco anche in Italia per capire se e come da noi verrà utilizzata in massa oppure snobbata.