Vendite di iPhone 8 peggiori di quelle del 7 nell’ultimo trimestre

Vendite di iPhone 8 peggiori di quelle del 7 nell’ultimo trimestre

Grazie ai dati rilasciati da Canalys, possiamo affermare come iPhone 7 abbia battuto il suo successore anche nell’ultimo trimestre. La motivazione è piuttosto chiara visto che con l’arrivo di iPhone X in pochi ne hanno valutato l’acquisto.

Concentrandoci però sulla classifica vediamo che iPhone 7 è stato lo smartphone più venduto grazie al raggiungimento dei 13 milioni di dispositivi andati via dagli scaffali. Al secondo posto, troviamo, ancora una volta uno smartphone della casa di Cupertino, ovvero iPhone 6s con ben 7,9 milioni di prodotti venduti. Il terzo posto viene assegnato invece al Samsung Galaxy J2 Prime.

Tornando allo “sfortunato” iPhone 8, secondo l’analisi di Canalys, questo non compare all’interno della lista dei migliori 5. Una novità per Apple, ma comunque giustificata, come detto in precedenza, dal ben più rivoluzionario iPhone X.

Andando più nello specifico vediamo come quest’anno, molte più persone, hanno deciso di accaparrarsi il modello iPhone 8 Plus a discapito del piccolo 4,7”. La scelta è sicuramente dovuta alle migliorie adottate da Apple nella doppia fotocamera e ancora di più, dalla maggior durata della batteria nel modello da 5,5”.

Ancora Canalys registra un’interessante osservazione riguardo alla strategia che Apple sta adottando in questo periodo. Troviamo ad oggi infatti 5 diversi iPhone in vendita, differenziandosi dagli anni precedenti in cui trovavamo soltanto 3 modelli sul sito ufficiale.
Piccolo riferimento anche per gli iPhone 6 che, nonostante l’età, si difendono piuttosto bene tra gli scaffali.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: