Con la demo Apple Watch l’azienda ritratta dalla mela morsicata ha messo in campo una vera e propria anteprima di come sarà interagire con il tanto atteso indossabile. Ricordiamo infatti che non manca ormai molto all’arrivo del famigerato orologio intelligente, che a marzo dovrebbe finalmente fare la sua comparsa negli stores statunitensi. Un recente sondaggio ha rivelato che almeno il 5,4% degli attuali utenti iPhone è intenzionato ad avere l’accessorio: la maggior parte di coloro che lo acquisteranno per primi naturalmente possiede già un iPhone, dato che i due dispositivi necessitano di essere sincronizzati; coloro che invece ancora non ne possiedono uno saranno ovviamente costretti a comprarlo (versione 5 o superiore) qualora desiderassero utilizzare il prezioso device.

Come dunque accennato, il team di sviluppatori dell’app Pipes News ha a questo proposito ideato una versione dimostrativa capace di simulare il funzionamento dell’Apple Watch. Si possono infatti caricare immagini di Pipes create appositamente per il dispositivo che consentano a tutti gli interessati di capire in che modo la app si presenterà sull’orologio. La demo Apple Watch consentirà inoltre di caricare altre app quali Instagram, Apple’s Health e Shazam, nonché di tornare all’home screen con un semplice tap sulla corona digitale.

Le stime formulate dagli analisti di Wall Street riguardanti le vendite della prima tranche di orologi nell’anno in corso ipotizzano grosso modo 30 milioni di unità.

Naturalmente è possibile accedere alla demo Apple Watch interattiva cliccando il presente link. Buona visione a tutti!

Via

CONDIVIDI