smartphone

Un semplice beep sullo smartphone può distrarre la nostra attenzione

Gli smartphone da diversi anni sono ufficialmente entrati di diritto nella nostra vita quotidiana. Per tantissima gente il primo pensiero appena aperti gli occhi la mattina è quello di dare uno sguardo allo smartphone e anche prima di coricarsi sono molti coloro che passano ore incollati al proprio dispositivo.

Entrando nel dettaglio, che gli smartphone sono nocivi per la salute lo sappiamo ma quello che in tanti non sanno è che basta un semplice suono, una qualsiasi notifica, squillo, vibrazione ecc che subito la nostra attenzione viene disturbata.

“I nostri risultati suggeriscono che gli smartphone possono ridurre l’attenzione delle persone anche se queste non interagiscono con il dispositivo. Potrebbe diventare sempre più difficile mettere da parte i cellulari e concentrarsi pienamente su un’operazione alla volta, qualunque essa sia”, sono state le parole espresse dagli autori di un particolare studio, condotto dalla Florida State University e pubblicato sulla rivista Journal of Experimental Psychology.

Attenti ai suoni del vostro smartphone!

I ricercatori hanno condotto lo studio su 150 clienti a cui è stato chiesto di utilizzare il Pc. Improvvisamente con un semplice beep sono stati fatti squillare gli smartphone dei soggetti. Conclusioni? Il piccolo suono ha distratto letteralmente tutte le persone esaminate!