Recentemente è stato annunciato il nuovo SoC Mediatek Helio X27, il chip di fascia alta che verrà integrato nei prossimi flagship provenienti dal territorio asiatico. Oggi, tuttavia, nuove indiscrezioni ci forniscono indicazioni su quello che costituirà il primo smartphone ad integrare il chip sopracitato. Si tratta di UMI Z, il nuovo flagship del produttore cinese.

UMI Z

Il SoC Mediatek Helio X27 va a sostituire il precursore Helio X25, migliorandone alcuni aspetti legati alla frequenza. Il nuovo chip, infatti, è composto da una CPU a dieci core proprio come il predecessore, ma il clock registrato dai core Cortex A72 ARM arriva ad un massimo di 2.6 GHz, mentre il clock della GPU ARM Mali si assesta sugli 875 MHz,

UMI Z è stato annunciato sulla pagina Facebook dell’OEM come il dispositivo designato ad accogliere la nuova architettura del SoC Helio X27, insieme ad un post ufficiale, una lettera aperta e ad una prima immagine teaser del dispositivo.

Al momento non sappiamo molto di UMI Z e delle specifiche che lo accompagneranno. Ciò di cui siamo a conoscenza è la presenza del nuovo SoC Mediatek, oltre alle linee generali che costituiscono il design dello smartphone. Non ci resta dunque che attendere di saperne di più in merito.