Google Search

L’ultimo aggiornamento di Google Search sembra aver apportato, oltre alle varie migliorie, un nuovo bug riguardante i comandi vocali del timer e della sveglia, funzioni che ora per essere impostate necessitano di un pulsante extra.

In realtà alcuni utenti possono ancora impostare le suddette funzioni con Google Search senza dover premere il tasto materiale “Imposta timer” o “Imposta sveglia”, ma altri purtroppo si sono ritrovati a dover utilizzare questo tasto aggiuntivo.

Inoltre, qualunque aggiornamento abbia causato questo inconveniente di Google Search, sembra che lo stesso abbia anche compromesso l’impiego di alcune applicazioni con funzione di sveglia come Timely – l’app creata dall’azienda svizzera Bitspin recentemente acquisita da Google – da parte di Google Now in merito all’istruzione di impostazione del timer. Ma non tutte. Quindi, poiché il danno sembra essersi verificato in maniera diversificata, ci rivolgiamo a voi, fedeli lettori, per capire quanto diffuso sia il problema, data l’importanza di tali comandi. Vi saremmo dunque grati se poteste fornirci una testimonianza diretta facendoci sapere se le vostre applicazioni di sveglia o timer funzionino o meno, ringraziandovi naturalmente in anticipo per la gentile collaborazione.

Via