LG G6+

Nuovo smartphone per LG che annuncia in Corea LG G6+, un nuovo dispositivo che si basa sull’attuale top di gamma, già in vendita nei vari store, e che arriva in anticipo rispetto alla data prevista per il 27 giugno.

Non è noto il motivo per cui LG ha scelto di introdurre questa variante solo ora e non insieme al modello attuale presentato ufficialmente al Mobile World Congress (MWC) 2017, ma sappiamo che LG G6 non è uguale in tutti i paesi, ad esempio in Corea troviamo come caratteristica il Quad DAC, mentre negli USA abbiamo un dispositivo con ricarica Wireless. Parlando del modello introdotti oggi, LG G6+ viene lanciato con una memoria interna di 128 GB e con la ricarica wireless. Insieme a questo, LG rilascia anche una versione di LG G6 con 32 GB di memoria interna, con tre nuovi colori: Astro Black, Ice Platinum e Mystic White. Per le colorazioni di LG G6+ invece avremo avremo dei colori denominati Optical che, grazie ad un effetto riflettente, saranno capaci di modificare la loro tonalità in funzione della luce ambientale. Parlando del resto delle specifiche hardware non vi sono altre differenze. Abbiamo sempre un display da da 5.7 pollici QHD, un processore Snapdragon 821 con 4GB di RAM, una doppia fotocamera posteriore da 13 megapixel MP, una anteriore da 5 megapixel e una batteria da 3.300 mAh.

Entrambi i modelli riceveranno gli aggiornamenti previsti anche per LG G6, dove si parla di un upgrade che integri un sistema di riconoscimento facciale per lo sblocco dello smartphone anche da spento, un nuovo software per la fotocamera e per il miglioramento degli scatti con l’ottica grandangolare, chiamato Lens Blind Reminder e la registrazione automatica delle chiamate sia in entrata che in uscita. Avremo anche un migliore risparmio batteria grazie alla tecnologia denominata All-Ways Aware di Qualcomm e un un equalizzatore per gestire al meglio il sistema audio Quad Hi-Fi.

 

 

Purtroppo l’annuncio non ha chiarito se i modelli verranno commercializzati in altri paesi, mentre in Corea arriveranno il mese prossimo.