Oppo R1C

Oppo ha ufficializzato il suo ultimo telefono cellulare, l’Oppo R1C, dispositivo con display da 5 pollici e risoluzione HD a 720p.

Finalmente anche Oppo R1C arriva sul mercato con discrete novità in ambito di design. Utilizzerà un processore octa core a 64 bit Sanpdragon 615 e una novità sul fronte del posteriore dello smartphone. Sembrerebbe infatti che la novità assoluta del telefono cinese sia il suo pannello posteriore completamente rivestito da vetro zaffiro.

Come potete vedere dalle foto, Oppo R1C è dotato di una schiena piatta, senza la cover posteriore tradizionale per la rimozione della batteria. Al suo posto c’è una lastra di vetro zaffiro che protegge il telefono da graffi; il vetro zaffiro ha anche aiutato Oppo a mantenere uno spessore basso che misura solamente 6,85 millimetri.

oppo-r1c-685mm-710x399

Il resto del telefono è composto da 2 GB di RAM, 16 GB di memoria interna e una batteria da 2420 mAh. Android 4.4 KitKat come sistema operativo di base e interfaccia utente Coloros 2.0.1. Per la parte fotografica troviamo un sensore posteriore da 13 Megapixel e una fotocamera fotocamera che utilizza un sensore da 5 Megapixel Sony Exmor RS IMX214 e una lente F2.0.

Disponibile anche un’applicazione per la fotocamera che utilizza funzioni intelligenti e consente di ottimizzare la messa a fuoco delle foto, così come creare profondità di campo e effetti di sfocatura. C’è anche la modalità a doppia esposizione in modo da poter far apparire un soggetto due volte nella stessa foto.

Il telefono cellulare offre connettività 4G LTE (per l’Asia) e supporta schede il dual-SIM, una in versione micro e l’altra in versione nano.

I costi di Oppo R1C sono di circa 400$ e non sappiamo ancora quando verrà commercializzato in altri paesi.

CONDIVIDI