Uber, stop al supporto dell’App per Windows 10 mobile e PC

Uber, stop al supporto dell’App per Windows 10 mobile e PC

Interrogati in merito dai colleghi di MSPowerUser i responsabili di Uber hanno confermato che la celebre app di ricerca destinazioni non riceverà più alcun aggiornamento e supporto per la piattaforma Windows 10.

Già da diverso tempi infatti l’app per i sistemi operativi di Microsoft stava presentando più di un inconveniente come l’impossibilità di trovare destinazioni oggetto di richieste da parte dell’utente oppure i numerosi problemi riscontrati negli ultimi tempi nell’utilizzo di Cortana, l’assistente vocale di Microsoft, all’interno dell’app di Uber che infatti smette di funzionare.

La stessa casa madre si è affrettata a consigliare agli utenti Windows di passare all’app su Android o iOS nonostante la propria app per Windows 10 e Windows 10 mobile non sia ancora stata rimossa dal Microsoft Store, cosa che potrebbe comunque avvenire nei prossimi giorni o nelle prossime settimane. D’altronde evidentemente sembra che la mancanza ancora di un dispositivo “mobile” nell’ecosistema Microsoft si stia facendo sentire.

Qui sotto il comunicato rilasciato dopo la richiesta effettuata dalla redazione di MsPowerUser:

Quanto alle specifiche minime per l’installazione sui sistemi operativi mobile l’app di Uber richiede per iOS la presenza della versione 7 o successiva mentre per quanto riguarda Android è necessario avere sul proprio smartphone al meno la versione 4.1 Jelly Bean o successivi.