twrp 3.0

TWRP, probabilmente una delle custom recovery più utilizzate sui dispositivi Android, si aggiorna alla versione 3.0, introducendo moltissime novità.

TWRP 3.0 sarà il nuovo standard per quanto riguarda tutte quelle operazioni di modding su Android. Con il nuovo aggiornamento, infatti, sono state introdotte diverse novità, come la rinnovata interfaccia utente (modificabile attraverso un Theme Engine potenziato) o le migliorie apportate al Terminale, ora in grado di supportare il flash di immagini e le memorie estese di alcuni dispositivi Android.

Questo, e molto altro ancora, è riassunto nel changelog ufficiale di seguito riportato:

  • Nuova tema – ridisegnato e molto più moderno
  • Nuovo Terminal Emulator – include i tasti direzionali, tab e molto altro
  • Traduzioni – non saranno perfette, specialmente alcune lingue che richiedono font più grandi come il Cinese o il Giapponese e che non saranno supportate da molti device. Attualmente alcune lingue potrebbero essere parzialmente tradotte. Sentitevi liberi di inviare più traduzioni ai contatti di Gerrit di OmiROM.
  • Flash di immagini – Su alcuni device potrete flashare immagini intere o parti di factory image grazie all’interfaccia della TWRP.
  • Supporto alla memoria estesa – TWRP è in grado di decriptare le partizioni di memoria estesa di Marshmallow.
  • Grafica completamente ridisegnata seguendo le linee guida dell’AOSP – include anche il supporto alle grafiche adf e drm
  • Nessun prompt SuperSU verrà mostrato se è installata una ROM basata su Marshmallow
  • Aggiornati exfat, exfat fuse, dosfstools
  • Aggiornata la base AOSP alla versione 6.0
  • Risolti numerosi bug

Per tutte le informazioni, il download e le istruzioni sull’installazione della TWRP 3.0, potete fare riferimento al seguente:

[Via]