Twitter

Il Ceo di Twitter, Dick Costolo, annuncia una vera e propria rivoluzione che porterà a breve tante novità per il social network da 140 caratteri.

Il settore dei social network è altamente competitivo e per rimanere al top c’è sempre bisogno di nuove idee e capacità di rinnovarsi senza stravolgersi e così Dick Costolo, Ceo di Twitter ha annunciato l’arrivo di diverse modifiche e novità, per non perdere il passo con il diretto concorrente Facebook.

Durante l’Analyst Day tenuto da Twitter a San Francisco, Dick Costolo ha dichiarato che secondo la società “la combinazione dei cambiamenti, e l’effetto cumulativo di questi cambiamenti, che rafforzeranno la crescita”, annunciando così, senza entrare nel dettaglio, l’inizio di una piccola rivoluzione per Twitter. Il tema è stato poi ripreso nel dettaglio dal Vice Presidente dei Prodotti di Twitter, Kevin Weil, che sul blog aziendale, ha annunciato l’arrivo in diversi periodo del 2015 delle novità che porteranno nuovi modalità di condivisione dei video, una timeline per i nuovi iscritti, la realizzazione di uno speciale sistema per effettuare conversazioni private legate ai tweet, che tra l’altro potranno essere visualizzati anche in modalità offline.

Video più lunghi e completi

Con l’integrazione di Vine in Twitter, la società ha capito fin da subito l’importanza di poter concedere agli utenti la possibilità di documentare una propria esperienza di vita, non solo attraverso 140 caratteri ma anche attraverso video personali e così dalla prima metà del 2015, Twitter consentirà di caricare video decisamente più lunghi di quelli da 5 secondi concessi attualmente da Vine: questi video, potranno poi essere totalmente modificati e personalizzati direttamente attraverso gli strumenti messi a disposizione dal social network.

La timeline per i nuovi iscritti

Da sempre Twitter è stato criticato dai nuovi utenti, che una volta completata la fase di registrazione, si sono trovati davanti ad una pagina praticamente vuota, dove al massimo è possibile trovare i tweet di qualche celebrità e poco altro, dando un senso di vuoto che un social network non dovrebbe assolutamente dare. Twitter ha quindi deciso che una delle novità da introdurre è una nuova “timeline istantanea”: in pratica durante la fase di registrazione, verranno chieste maggiori informazioni all’utente, quali possibili amici presenti sul network, passioni, squadra preferita ed altro ancora, così che, terminata l’iscrizione, verrà proposta una pagina principale già ricca di contenuti e personalizzati in base alle preferenze personali.

Conversazioni private

Una delle novità ormai pronte al debutto, che dovrebbe avvenire già dalla prossima settimana, vede la possibilità di commentare tweet attraverso messaggi privati, senza dover condividere il tutto in modo pubblico, un po’ come avviene ora attraverso la chat di Facebook, da sempre molto utilizzata dagli utenti del social network di Zuckerberg e che ha ispirato l’idea a Twitter.

Modalità offline

Uno dei maggiori vantaggi, ma al tempo stesso svantaggi di Twitter, sono le infinità di tweet che ogni minuto popolano la nostra bacheca. Quando non riusciamo o vogliamo rimanere a guardare il social network, al ritorno troviamo sempre centinaia di tweet non letti e praticamente impossibili da ritrovare con facilità e velocità. Twitter ha quindi pensato ad una nuova funzionalità, chiamata “timeline in evidenza” (timeline highlights), che metterà in evidenza i contenuti più importanti persi dall’utente che non stava consultando il sito.

Insomma tante novità che nelle intenzioni di Costolo porteranno Twitter a diventare un vero e proprio antagonista di Facebook. Cosa ne pensate della piccola, grande, rivoluzione di Twitter? Aspettiamo i vostri commenti!

CONDIVIDI
Articolo precedenteSamsung Project Beyond una videocamera a 360° per la realtà virtuale da esplorare con i Gear VR
Prossimo articoloGoogle Notizie e Meteo si aggiorna con l’interfaccia Material Design