Twitter

Home page ridisegnata e possibilità di vedere i top tweet divisi per ambiti anche senza registrazione: sono le principali novità pensate da Twitter per attrarre nuovi “cinguettatori”. Twitter apre infatti i battenti a tutti e pure da mobile è possibile, ora, visualizzare i tweet più popolari senza doversi necessariamente autenticare.

Si tratta di una mossa evidentemente concepita per incrementare il numero di iscritti al social network che, forse, ultimamente non se la passa proprio bene. Se, infatti, finora i contenuti del microblog più famoso del mondo erano chiusi e riservati ai soli iscritti, ora chiunque può accedere da smartphone, pc o altro device e visualizzare i tweet online sul social.

Tramite un post è Twitter stessa a motivare questa nuova azione. Si tratta di un miglioramento indirizzato a favorire le oltre 500 milioni di persone che ogni mese visitano Twitter rendendo visibile a tutti i contenuti, indirizzato a coinvolgere sempre più persone al mondo.

Dove è possibile accedere a Twitter senza autenticazione? In circa 23 Paesi, compresa la nostra Italia, è da oggi possibile accedere e leggere tutti i tweet senza necessariamente effettuare il login, da tutti i dispositivi mobili accedendo dalla home di Twitter. Nella pagina principale del social, infatti, si può visualizzare una timeline in cui sono organizzati i cinguettii più popolari riportati in diretta.

Prima di oggi era già possibile visionare i singoli tweet ma questi non erano, per i non iscritti, ben organizzati o raggruppati in storie e conversazioni. Grazie a questa modifica è possibile ora vedere tutte le notizie e leggere le discussioni più commentate magari dando un’occhiata allo scambio di tweet tra personaggi famosi o di tendenza. Il tutto, ovviamente, in tempo reale che è la caratteristica principale del social network dei microblog.