Twitter da oggi permette di inviare tweet privati a destinatari singoli o gruppi, sfidando Facebook e cercando di colmare il gap con la concorrenza.

Come anticipato alcuni giorni fa dal CEO della società, Dick Costolo, Twitter è pronta ad introdurre diverse novità, come quella lanciata proprio oggi e che consente agli utenti di inviare tweet privati ad altri utenti sia da dispositivi mobile che PC.

Messaggi privati da smartphone e PC

Grazie alla nuova funzionalità introdotta oggi, inviare messaggi privati da smartphone e Pc, sarà estremamente veloce e semplice: da smartphone e tablet, sarà sufficiente accedere all’app Twitter, scegliere il tweet desiderato sulla timeline, tenendo premuto il dito su di esso e quindi scegliere la nuova opzione “Condividi via Messaggio Diretto“: a questo punto si aprirà la lista dei propri follower con i quali condividere privatamente il tweet.

Da PC invece, dopo aver effettuato l’accesso al proprio account Twitter via browser, sarà sufficiente selezionare l’icona con i tre punti per far apparire la medesima opzione di condivisione descritta per la parte mobile.

I follower scelti per la condivisione del messaggio privato, riceveranno una notifica contenente al suo interno il tweet privato stesso.

Twitter sfida Facebook

La novità introdotta da Twitter è la prima delle tante in arrivo tra la fine dell’anno ed i primi mesi del 2015, tra le quali una chat in stile Messenger, ed hanno l’obiettivo di rilanciare il social network, vista l’emorragia di utenti che negli ultimi mesi hanno scelto di lasciare Twitter in sostituzione di Facebook e simili e soprattutto dopo il fragoroso smacco ricevuto, in termini di visibilità e popolarità, dalla Standard & Poor’s, che ricordiamo ha recentemente declassato l’azienda ad un rating BB (uno dei peggiori voti possibili).

Cosa ne pensate della novità introdotta da Twitter? Aspettiamo i vostri commenti!