Il social dei microblog, Twitter, ha deciso di lanciare un’ennesima sfida a Facebook, introducendo le dirette video in streaming all’interno della sua piattaforma social, proprio come il suo rivale: gli utenti potranno trasmettere i loro filmati live direttamente dal microblog, senza l’ausilio dell’applicazione Periscope.

Finora, la funzione in live streaming su Twitter è stata resa possibile da Periscope, applicazione acquistata nel 2015 dal social network per circa 100 milioni di dollari. Tramite Periscope, era possibile vedere i video in diretta streaming direttamente dalla piattaforma Twitter, ma per creare video o commentarli era necessario aprire l’applicazione dedicata.

Da adesso sarà possibile fare tutto direttamente dalla piattaforma di microblog, una mossa che potrebbe rivelarsi come il preludio della fine della stessa Periscope.

Il social dell’uccellino ha annunciato la novità sul suo blog lanciando l’hashtag #GoLive, spiegando inoltre che la funzione ha lo scopo di semplificare l’esperienza del live streaming per gli utenti. La diretta si potrà lanciare dall’applicazione Twitter per i dispositivi mobili con sistema operativo iOS o Android tramite un semplice tap sul pulsante apposito. A quel punto chiunque potrà vedere il filmato in diretta e commentare sia dal social, sia da Periscope.

“Pensiamo che i video in diretta possano catturare questi momenti e metterli in risalto come nessun altro media è in grado di fare”, ha commentato Sara Haider, senior manager software engineering di Twitter.

CONDIVIDI
Articolo precedenteNextbit Robin tocca Android Nougat 7.1 grazie alla CyanogenMod 14.1
Prossimo articoloMigliori offerte Smart TV disponibili nel negozio online di Amazon