Twitter Lite

È tempo di addii per il microblogging più famoso al mondo: Twitter. Nella serata di ieri uno dei dirigenti della società ha abbandonato l’azienda. Nello specifico è stato Adam Bain a dare le proprie dimissioni, utilizzando proprio una serie di tweet. Il dirigente Adam Bain ricopriva il ruolo di COO (Chief Operating Officer), un ruolo di rilievo in Twitter.

Il ruolo che fino ad ora era ricoperto da Adam Bain non rimarrà vacante. Twitter, infatti, ha già pensato di rimpiazzare Bain con Anthony Noto, che oltre a ricoprire l’attuale ruolo di CFO (Chief Financial Officer), ricoprirà anche il ruolo di COO (Chief Operating Officer). Naturalmente il sign. Anthony Noto ricoprirà questo ruolo soltanto temporaneamente. La società è già in cerca di una nuova figura che andrà a rimpiazzare definitivamente Adam Bain come COO (Chief Operating Officer).

La perdita di Adam Bain è sicuramente un duro colpo per Twitter. Bain, infatti, aveva un Curriculum davvero invidiabile. Dopo aver lavorato per diverso tempo per Fox, Adam Bain era passato al social network che cinguetta rimanendovi più o meno sei anni. Non è ancora chiara la scelta per cui Bain abbia lasciato un incarico così prestigioso in una delle aziende più in salute del momento.

Via