Grazie all’accordo con la Banca Bpce, Twitter porta la possibilità di trasferire somme di denaro direttamente tramite un semplice Tweet.

Gli utenti Twitter, oltre a scambiarsi pensieri, immagini o link, grazie ad un accordo tra la banca Bpce, potranno potranno inviare denaro ai propri amici (follower) con un tweet. E’ questa la notizia riportata dal Financial Times, secondo il quale, Twitter avrebbe stretto un accordo con la divisione S-money della banca Bpce (Groupe des Banques Populaires et des Caisses d’Epargne) anticipando a sorpresa sia Facebook sia Apple.

Avevamo recentemente parlato di come Facebook avesse l’intenzione di introdurre lo scambio di denaro attraverso la chat Messenger e di come Apple sia pronta con Apple Pay prossimo al debutto su iOS 8.1 e tra i due, Twitter è stata più lesta. Il nuovo servizio sarà presentato ufficialmente domani in una conferenza stampa direttamente a Parigi e come anticipato si baserà su S-Money, l’attuale piattaforma di proprietà della Bcpe che attualmente permette lo scambio di denaro tramite SMS. Avendo un account Twitter e un conto bancario, ogni abitante Francese potrà inviare denaro ad un suo Follower senza la necessità di conoscere il conto del destinatario, ne più ne meno di quanto avviene ora con PayPal.

Il nuovo servizio di Twitter, che sarà presentato domani in una conferenza stampa a Parigi, si baserà su S-Money, la piattaforma di Bpce che consente i trasferimenti di denaro via sms. Il servizio sarà a disposizione di tutti i francesi che hanno un account twitter e un conto bancario. Chi invia denaro non avrà bisogno di conoscere il numero di conto del destinatario.

Insomma, l’era dei pagamenti digitali è appena iniziata… Attendiamo solamente che questo servizio venga esteso anche in altri paesi, oltre la Francia.

CONDIVIDI
Articolo precedenteGran Turismo 7 PS4, grandi novità in arrivo
Prossimo articoloSocial Book Day, il libro nell’era dei social