Novum Metz TV OLED

IFA 2016 è stata l’occasione ideale per lanciare le nuove proposte TV OLED in tecnologia Ultra HD con supporto allo standard avanzato di visualizzazione High Dynamic Range (HDR). Insieme a Panasonic, Loewe, Samsung, Sony e gli altri si è affiancata anche Metz, che tramite le sue soluzioni Novum TV OLED ha potuto portare alla nostra attenzione i nuovi TV realizzati da LG Electronics con sistema di visualizzazione a pannello del tipo WRGB. Le due nuove soluzioni proposte sono state introdotte dai tagli da 55 pollici e 65 pollici con specifiche dichiarate che, ad ogni modo, non lasciano ancora trapelare tutti i dettagli del caso ma che consentono fondamentalmente di farsi un’idea forfettaria sulle nuova feature proposte. I pannelli Metz sono a 10-bit realizzati con tecnologia di visualizzazione UHD e supporto alla riproduzione HDR dei contenuti.
I nuovi TV OLED Metz sono dotati anche di doppio sintonizzatore DVB-T2 e DVB-S2 ed offrono anche compatibilità HEVC. Quindi, si potrà procedere alla ricezione dei programmi televisivi in UHD e registrare anche i programmi in esterno su un hard disk integrato della capacità da 1TB. Connettività Ethernet, Wi-Fi e un media-player integrato per la riproduzione audio, video ed immagini è anche presente on-board. La parte audio è davvero notevole sia in qualità che in potenza. Abbiamo, infatti, un’uscita da ben 80W.Metz TV OLED

Il prezzo non è di certo esiguo. Abbiamo, infatti, €4.999 per il 55″ e €6.999 per il 65″.