TSMC da il benvenuto al nuovo Apple A11 per iPhone 8, iniziata la produzione del nuovo chip
Apple A11

La realizzazione di iPhone 8 ha visto Apple dover affrontare diversi problemi anche con il nuovo processore Apple A11. Dopo una serie di imprevisti, però, questo importante componente, praticamente il cuore dei nuovi dispositivi, sembra essere pronto per la produzione di massa, ed ecco quindi che TSMC pare averla iniziata. Sono attesi 3 modelli di iPhone nel 2017 e questo SoC dovrebbe alimentare tutti e 3 i device, che si differenzieranno sotto altri aspetti.

TSMC dà il benvenuto al nuovo Apple A11 per iPhone 8, iniziata la produzione del nuovo chip

Il nuovo processore Apple A11 di iPhone 8 sarà realizzato con un processo produttivo a 10nm, lo stesso che viene utilizzato per la realizzazione del Qualcomm Snapdragon 835 ed il Samsung Exynos 8895. Inizialmente TSMC aveva in programma di realizzare le circa 50 milioni di unità, tuttavia il passaggio ai 10nm ha comportato una serie di interminabili problemi.

Ora però tutto sembra essere stato risolto, e ricordiamo inoltre che il nuovo iPhone 8 disporrà anche di uno schermo con una diagonale molto ampia di circa 5,8″ e di tipo AMOLED. Non è ben chiaro ancora oggi invece se il Touch ID sarà integrato all’interno del pannello o nel vano posteriore. Le novità su iPhone 8 non termineranno di certo qui, quindi Stay Tuned!

CONDIVIDI
FONTEfonte