Trimestrale positiva per Microsoft, in crescita Cloud e Surface

Trimestrale positiva per Microsoft, in crescita Cloud e Surface

Microsoft ha rilasciato i dati dell’ultima trimestrale Q1 2018 relativa al periodo Luglio – Settembre 2017.
Rispetto alle aspettative degli analisti i risultati sono stati superiori con 24,5 MLD $ di fatturato registrato contro attese per 23,56 MLD $ e profitti per 6,6 MLD $ in crescita rispetto ai 4,7 MLD $ a parità di periodo del 2016.

Ancora una volta è il settore Cloud a guidare le performance di Redmond con 6,9 MLD $ di fatturato e una crescita anno su anno del 14%. Anche il mondo legato a Office vede un andamento positivo con un + 10% a cui si aggiunge il settore Dynamics e dei servizi Cloud con un + 13% anno su anno.

Per quanto riguarda il fatturato legato a Windows OEM c’è un’inversione di tendenza rispetto alla trimestrale precedente con un + 4% dove spicca un netto balzo in avanti della divisione Surface con un rotondo + 12% con Surface Laptop a trainare il dato, un dato inaspettato rispetto a quanto finora riscontrato e che ha sempre visto primeggiare la serie Surface Pro. Evidentemente una parte di clientela ha apprezzato la prima proposta Microsoft di segno “tradizionale”, seppur sempre di alto livello.

Il comparto Gaming e XBOX chiude invece con una sostanziale parità (+1%) in attesa di conoscere le performance della prossima Xbox One X che il gigante di Redmond lancerà sul mercato il prossimo 7 Novembre e i cui risultati si inizieranno a vedere nei prossimi mesi.

Insomma, per Microsoft una trimestrale positiva con crescite più o meno evidenti in tutti i settori strategici che la vedono protagonista.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: