Passa a Tim
Passa a Tim

Si parla davvero tanto in questi giorni iniziali di luglio dell’offerta passa a Tim più conveniente di sempre. Ci riferiamo alla promozione “tutto illimitato”, in quanto IperGiga 30, se confermata, consentirebbe di sfruttare ogni quattro settimane (al prezzo modico di 10 euro) qualcosa come 1000 minuti verso tutti e 30 GB di connessione dati. Il piano esiste? Vale la pena recarsi presso un centro autorizzato? Cosa dice Tim sulla portabilità da Vodafone, Wind e Tre? Proviamo a rispondere a tutte le domande.

A distanza di due giorni dalle indiscrezioni riportate a proposito di IperGiga 30, dunque, oggi abbiamo ritenuto necessario tornare sull’argomento per chiarire alcuni concetti piuttosto importanti. In questo modo dovreste avere le idee più chiare su quella che è di gran lunga l’offerta passa a Tim più attesa e desiderata dell’estate 2017, visto che mai nessun operatore si era spinto a proporre un tale quantitativo di GB e di minuti attraverso una promozione a prezzo così basso.

Tutte le risposte sull’offerta passa a Tim IperGiga 30

In primo luogo, l’offerta passa a Tim IperGiga 30 al momento non è confermata ufficialmente dall’operatore. Quanto riportato nei giorni scorsi (ed in modo non corretto da alcuni siti del settore che hanno preso spunto da Keyforweb) è frutto di segnalazioni isolate, che potrebbero tramutarsi in una promozione estesa a tutti o restare isolata. Oggi 4 luglio ci siamo fatti contattare telefonicamente da un operatore commerciale di Tim che non a caso ha smentito la disponibilità del piano.

Non contenti, ci siamo recati presso un centro autorizzato per porre tutte le domande del caso. Pur ricevendo ulteriore conferma sulla mancata disponibilità nell’attivare IperGiga 30, a “denti stretti” è stato aggiunto che qualcosa in effetti potrebbe muoversi nei prossimi giorni. Insomma, qualcosa bolle in pentola per questa promozione, ma non è ancora lecito sapere in quali termini. Inutile dire che l’offerta passa a Tim di cui stiamo parlando oggi al momento non appaia all’interno della specifica pagina web della compagnia telefonica.

CONDIVIDI