RX 480 to RX 580

Un utente del forum techpowerup.com è riuscito ad effettuare il flash del bios della sua scheda video AMD Radeon RX 480 con quello del modello superiore AMD Radeon RX 580 Limited edition riuscendo ad ottenere un aumento della frequenza di clock da 1288 a 1411 MHz). L’operazione è stata semplice e sicura grazie al doppio Bios integrato nella scheda: l’utente ha scaricato da TechPowerup il BIOS della nuova RX 580 e poi, tramite ATIFlash ha “aggiornato” la RX 480. Successivamente ne ha testato la stabilità attraverso il gioco The Witcher 3 e tramite lo stress test di Furmark, senza alcun segno di instabilità.

Questo successo ottenuto è dovuto anche al fatto che le due schede seppur differenti nel modello e nelle performance, sono però identiche dal punto di vista delle specifiche tecniche. Ad ogni modo il guadagno di velocità di clock, se da un lato porta a maggiori risultati, dall’altro consuma più energia e in caso di malfunzionamenti potrebbero esserci dei problemi con la garanzia. Ovviamente ricordiamo che si tratta sempre di operazioni a rischio e pericolo di chi le esegue e che il flash del BIOS di una scheda video non è un’operazione per principianti.

VIAFonte
CONDIVIDI
Articolo precedenteWindows 7 e Windows 8.1, come aggirare il blocco degli aggiornamenti sui nuovi processori
Prossimo articoloSamsung Galaxy S8 Exynos estremamente potente, la variante Snapdragon 835 trema