Specifiche Huawei P9

Le specifiche Huawei P9 sono già state abbondantemente trattate nel corso di questi mesi, ivi inclusa la particolare tecnologia dual-camera (con lenti di derivazione Leica?) oggetto d’indiscrezione in questi giorni anche per quel che concerne il nuovo iPhone 7. Huawei d’altronde sembra voler canalizzare al massimo l’attenzione verso l’evento del 6 aprile prossimo, data di presentazione ufficiale del nuovo dispositivo Android top di gamma, ed a tale stregua sono già molteplici i teaser divulgati in rete dalla compagnia di Shenzhen, terzo produttore in assoluto nel versante smartphone. Come quello apparso in queste ultime ore ed avente ad oggetto il reparto fotografico di Huawei P9. Il leitmotiv è sempre il medesimo ed i due cerchi inframmezzati da altrettanti cancelletti non fanno altro che certificare la presenza di una doppia fotocamera, peculiarità saliente tra gli altri del nuovo LG G5.

Le immagini divulgate dal produttore cinese potrebbero anche esser state immortalate dallo smartphone Android di cui trattasi, fattore quest’ultimo che celare un’altra peculiarità pronta a comporre il quadro delle specifiche Huawei P9: l’impermeabilità. Il teaser sembrerebbe, a primo acchitto, non dar adito a sospetti, allorché evidenzia tre immagini realizzate in altrettante e diverse condizioni: la prima pone in risalto il cielo notturno ed il correlato moto delle stelle, mentre la seconda fa leva su un paesaggio all’imbrunire. E la terza? Una scena in movimento sott’acqua. Proprio quest’ultima immagine potrebbe esser anticipatrice della presenza su Huawei P9 della certificazione IP68, caratteristica che metterebbe di fronte il nuovo smartphone Huawei con i più recenti Samsung Galaxy S7 e S7 Edge.

La deduzione logica è da prender comunque con i benefici del dubbio, considerata d’altronde la penuria di indiscrezioni legate alla possibile presenza dell’impermeabilità nel novero di caratteristiche tecniche trapelate in questi mesi. Più plausibile invece l’abbozzo di specifiche Huawei P9 trapelate in questi giorni, con il processore proprietario HiSilicon Kirin 950 (octa-core a 64bit inaugurato con Huawei Mate 8) pronto ad esser accoppiato a 3 gigabyte di memoria RAM dentro una scocca in metallo nella quale verrà incastonato un pannello principale da 5.2 pollici a risoluzione Full HD ed una batteria da 3.900mAh.

via