TIM, a partire dallo scorso 10 dicembre 2016, ha concesso la fruizione del servizio VoLTE e tutti gli utenti del brand. le chiamate in alta definizione tramite la rete giungono a tutti in forma gratuita. Vediamo di scoprire come sfruttare questa occasione, attivando gratuitamente la nuova opzione TIM.

Fino ad oggi, riuscire ad utilizzare il servizio voce su rete 4G, ovvero sia attraverso l’utilizzo della rete internet cellulare di TIM, era prerogativa esclusiva di tutti coloro che potevano garantirsi l’opzione attiva basata su tariffa TIM Special Unlimited al costo di 40€ ogni 4 settimane. La situazione, ad ogni modo, è in questi giorni decisamente cambiata a favore di tutti quegli utenti che si aspettavano l’introduzione della nuova proposta ormai da tempo.

Scopri le migliori offerte del web: Trova la promozione che fa al caso tuo

I vantaggi offerti da quella che passa agli occhi degli utenti come l’Opzione TIM Voce 4G si traducono in una migliore qualità del flusso audio che non conterà più su un secondario instradamento su reti deboli ma conterà sul supporto diretto al nuovo standard ad alta velocità 4G di ultima generazione.
Ad ogni modo, ricordiamo che per poter fruttuosamente utilizzare il servizio occorre possedere uno smartphone avente tra le specifiche la possibilità di gestire il protocollo VoLTE. Non è, infatti, universalmente riconsociuta la compatibilità verso tutti i telefoni 4G.

L’attivazione può essere effettuata direttamente dall’area clienti MyTIM mobile. Maggiori info qui.

CONDIVIDI
Articolo precedenteNVidia scende in strada: via ai test sulle auto a conduzione autonoma
Prossimo articoloRaggiunto l’accordo per il parco a tema Mario, si chiamerà Super Nintendo World