iPhone 8

Le vendite dei nuovi iPhone 7 stanno lentamente ma costantemente calando, la colpa di questo viene attribuita tutta ai rumor su iPhone 8. A dare le prime stime recenti studi sulle vendite che hanno evidenziato questa discesa rispetto lo stesso periodo dello scorso anno. Anche il CEO Tim Cook è stato invitato a commentare ed ha detto la sua sulla situazione seppur affermando che non ha avuto molto tempo per effettuare alcune ricerche.

Tim Cook confessa: le vendite di iPhone 7 stanno rallentando, è tutta colpa di iPhone 8

Sui rapporti di vendita della società Tim Cook conferma che:

“Ho soltanto dato un rapido sguardo perché non ho avuto tempo di studiare gli ultimi rapporti di vendita ma in linea generale è così… C’è una sorta di pausa negli acquisti degli iPhone. Questo è certamente dovuto a tutti i rumor inerenti a quelli che saranno i prossimi top gamma, la gente quindi aspetta prima di comprare.”

Tim non ha tutti i torti visto che i primissimi rumor su iPhone 8 sono arrivati sul mercato molti mesi prima dell’uscita di iPhone 7. Questo in qualche modo ha un po’ danneggiato l’uscita dei nuovi prodotti, i clienti però hanno dato anche altre motivazioni. Per loro gli ultimi iDevice sono troppo simili ai precedenti e non c’è quello stacco netto che tutti si aspettavano.

FONTEfonte
CONDIVIDI
Articolo precedenteArrivano i primi notebook e convertibili Windows 10 S a prezzi competitivi
Prossimo articoloMario + Rabbids Kingdom Battle, il crossover è realtà