The OA: a Gennaio partiranno le riprese della seconda stagione della serie Netflix

La protagonista della serie tv originale Netflix The OA, l’attrice Brit Marling, di cui è anche creatrice e produttrice insieme al regista Zal Batmanglij (Sound of My Voice, The East, Wayward Pines) ha pubblicato sul suo profilo social di Twitter ufficiale una foto con sotto una descrizione, in cui annunciava che la sceneggiatura del primo episodio della seconda stagione è pronta e si chiamerà Angel of Death.

Netflix The OA: le riprese inizieranno a Gennaio

La serie racconta la vicenda di una giovane donna, Praire Johnson, che dopo essere scomparsa per ben sette anni, ritorna nella sua città definendosi The OA. La ragazza però è diversa, un tempo era cieca mentre adesso ci vede benissimo ed è piena di cicatrici in tutto il corpo. I genitori adottivi sono molto preoccupati e vorrebbero spiegazioni ma lei si rifiuta di parlare sia con loro che con la polizia. Le uniche persone con cui si confronta sono cinque ragazzi della sua città. A loro spiega dove è stata in questi sette anni e tutta la storia della sua vita fino ad adesso, inoltre dovranno aiutarla a salvare altre persone attraverso un viaggio mistico.

Ancora non si sa quando la serie arriverà su Netflix, l’attrice ha solo confermato che le riprese per la seconda stagione inizieranno a Gennaio prossimo. Dovremmo quindi aspettare ancora un po’ per vedere l’arrivo dello show sulla piattaforma che potrebbe avvenire a questo punto alla fine del 2018 o addirittura agli inizi del 2019.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: