The Legend of Zelda Breath of the Wild

Entriamo oggi all’interno del canale di GameXplain per portare in evidenza un nuovo contenuto video che consente di fare chiarezza in merito al rapporto qualitativo delle due versioni disponibili per il gioco The Legend of Zelda: Breath of the Wild, per le quali ne è stata posta, in video, una prima comparativa.

Il canale Youtube ha così potuto mettere in stretto contatto le due attese versioni del titolo di Nintendo in programma di rilascio per il nuovo anno. L’analisi del gioco in relazione alle console Wii U ha portato in evidenza un dato che evidenza alcuni cali di frame rate, cui siamo già venuti a conoscenza nel corso dello svolgersi dell’E3. Una situazione differente rispetto a quanto, invece, visto per The Legend of Zelda: Breath of the Wild su Nintendo Switch. I cali qualitativi delle scene sarebbero dovuti a quegli anfratti di gioco in cui l’azione di rende più concitata, ovvero sia durante apparizioni improvvise di nemici e esplosioni.

L’analisi, quindi, conferma quanto appreso nel corso della manifestazione. La comparativa, ovviamente, viene riproposta qui di seguito attraverso il video ufficiale. E voi che cosa ne pensate di questa nuova Nintento Switch e dell’esclusivo The Legend of Zelda: Breath of the Wild?

CONDIVIDI
Articolo precedenteSony Playstation 4: la console più venduta negli USA
Prossimo articoloFoto 2016: Le più belle dal National Geographic Nature Photographer Contest