the last of us-remastered

The Last of US Remastered si mostra in un nuovo video clip rilasciato da parte della redazione di Digital Foundry, che ha reso disponibile il nuovo contenuto  realizzato per mano di Naughty Dog. Lo scopo del video è quello voluto al’esplicazione del calo di frame rate registrato nel gioco su PS4 Pro.

Di fatto, affrontando il nuovo The Last of US Remastered su PS 4 Tradizionale, in mode performance, l’avventura non subisce gli effetti del down-frame, mantenendo una linea risolutiva a 1920 x 1080 pixel su refresh dei fotogrammi a 60fps costanti, Su PS 4 Pro, invece, il calo c’è e si vede, nonostante sia possibile scegliere tra le due previste opzioni 4K @3280×2160 pixel @30fps e 4K @3200×1800 pixel con upscaling @60fps.

Con la seconda opzione l’immagine mostra il suo massimo livello facendo però notare dei piccoli ma fastidiosi rallentamenti che portano a cali di frame rate di circa 5fps che, per quanto poco apprezzabili, rimangono comunque presenti.

Come indicato poco sopra, ecco di seguito il video per The Last of US Remastered PS4 PRO che mette in risalto questo nuovo aspetto. Buona visione:

VIA



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: