The Last of Us Part 2, sempre più certa l’uscita nel 2018

The Last of Us Part 2, sempre più certa l’uscita nel 2018

The Last of Us Part 2 potrebbe effettivamente uscire entro lo spirare del 2018. Ad infiammare l’entusiasmo degli appassionati all’apprezzata serie di videogiochi è un recente post della pagina Facebook ufficiale di PlayStation Sweden, il cui rimando tra le righe è del tutto inequivocabile.

The Last of Us Part 2 è infatti iscritto nel novero di tutta una corposa serie di titoli altrettanto attesi e apprezzati, per i quali gli esponenti della pagina PlayStation Sweden hanno già sentenziato che quello in corso “sarà un anno incredibile”.

Una sottolineatura di un certo peso, che conferma quindi il buon stato di avanzamento dei lavori propedeutici a quella che, alla fine della fiera, sarà poi l’uscita di The Last of Us Part 2, a questo punto sempre più certa già in questo 2018.

Il titolo è nel frattempo oggetto di alcuni teaser, con l’evidentissimo obiettivo di mantenere alta l’attenzione dei videogiocatori e accrescere conseguentemente l’hype. In pratica, Neil Druckmann, game director e co-writer, si è fatto immortalare con una t-shirt nella quale campeggia il nome di The Last of Us e un cane in tenuta da mo-cap. Che questo sia parte integrante dell’attesissima esclusiva firmata PlayStation 4? Certo, lo scatto giunge in occasione del Capodanno cinese celebratosi proprio ieri e l’hastag #YearOfTheDog indica letteralmente l’anno del cane, quello che per l’appunto è iniziato nel paese asiatico. La tempistica dell’immagine, unitamente alla t-shirt di TLOU è però quantomeno sospetta.

Staremo a vedere, ma quel che appare certo è che, in fondo, non bisognerà attender più del dovuto prima di vedere il titolo disponibile in esclusiva su PlayStation 4 negli scaffali dei principali negozi di videogiochi.

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: