the game awards 2016

I migliori videogiochi di quest’anno sono stati premiati, come di consueto, nel corso dell’evento The Game Awards 2016. L’evento, trasmesso in live streaming su YouTube (in 4K), è stato tenuto ieri 1° dicembre nella spettacolare location del Microsoft Theater di Los Angeles. Scopriamo insieme chi ha vinto questo speciale concorso dedicato al mondo dei videogame.

La categoria “Gioco dell’Anno” è stata vinta dal gioco Overwatch che ha sbaragliato la concorrenza di altri prestigiosi titoli come Doom, Inside, Titanfall 2, e Uncharted 4: Fine di un ladro.

Il miglior “Gioco Mobile” del 2016 è Pokemon Go, che ha battuto titoli che hanno registrato molto successo nel corso del 2016, come Clash Royale, Fire Emblem Fates, Monster Hunter Generations, Severed. Anche il premio Miglior Gioco per Famiglie è stato assegnato a Pokemon Go nonostante i favoriti erano Dragon Quest Builders, LEGO Star Wars: Il risveglio della Forza, Ratchet & Clank, Skylanders: Imaginators.

Per quanto riguarda i premi riservati ai giochi per la realtà virtuale, invece, vi informiamo che Rez Infinite ha ricevuto il premio “Miglior Gioco VR” che ha battuto la concorrenza di altri titoli rinomati quali: Batman: Arkham VR, EVE Valkyrie, Job Simulator, Thumper.

The Game Awards 2016 | elenco completo dei premi

Ecco di seguito gli altri premi che sono stati assegnati nel corso dell’evento The Game Awards 2016

  • Miglior Game Direction: Blizzard Entertainment
  • Miglior narrativa: Uncharted 4: A Thief’s End
  • Miglior direzione artistica: Inside
  • Miglior gioco indipendente: Inside
  • Miglior gioco action: Doom
  • Miglior gioco d’azione/avventura: Dishonored 2
  • Miglior musica e design del suono: Doom
  • Miglior performance: Nolan North | Uncharted 4: A Thief’s End
  • Gioco di maggiore impatto: That Dragon Cancer
  • Miglior gioco di ruolo: The Witcher 3: Wild Hunt | Bloood & Wine
  • Miglior picchiaduro: Street Fighter V
  • Miglior gioco di strategia: Civilization 6
  • Miglior gioco sportivo: Forza Horizon 3
  • Gioco più atteso: The Legend of Zelda: Breath of the Wild
CONDIVIDI
Articolo precedenteMeizu M5 Note è già un successo con oltre 80 mila prenotazioni prima del lancio
Prossimo articoloMicrosoft Remote Desktop Preview si aggiorna con interessanti novità